© andrej
 

"Con un poco di sforzo..."

... è una battuta de "La banda degli onesti", capolavoro di Camillo Mastrocinque con Totò, Peppino De Filippo e Giacomo Furia. E' un invito a chi passa ore a programmare "uscite", escursioni, serate in compagnia, pellegrinaggi culturali e poi chiude il computer e si dimentica di vivere davvero!

Ve lo dico subito: state per leggere l'ennesimo Post in cui pontifico un po', sollecito, consiglio ma, di fatto, cerco di convincervi ad ABBONARVI al Teatro Cantelli. I motivi, diciamo così, "generali", sono sparsi negli articoli precedenti di questo Blog.

 

Qui vorrei "prendervi di mira" uno per uno.

 

 

Pronti?

 

Via!

 

Se siete di quelli che "non so quando avrò davvero tempo, il Cantellone mi interessa e ci sono molti artisti che mi piacerebbe vedere, ma abbonarsi ed impegnarsi tanti sabati già da ora mi sembra troppo..." c'è un Abbonamento che si chiama SENZA LINEA e che vi permette di scegliere che spettacolo vedere di settimana in settimana, fino ad un massimo di sette. E' come un tesserino dell'Autobus con sette corse pronte per essere "bucherellate" quando vorrete voi.

ABBONATEVI!!!

 

Se siete di quelli che "ah io quando esco per andare a Teatro mi voglio fare due risate, non posso pensare di vedere spettacoli che mi deprimono, sono già abbastanza depresso dal lavoro e dalla stressante routine settimanale...", e poi magari quelle due risate lì le volete fare in maniera intelligente, esclusiva e "di qualità", allora c'è una LINEA ROSSA che è un Abbonamento a sette spettacoli di Cabaret che vi farà invidiare da quei pantofolari che continuano a cercare su You Tube le repliche di Zelig.

ABBONATEVI!!!

 

Se vi piace la Prosa, se per voi Teatro significa emozione, riflessione, sorriso e commozione, drammaturgia di alto livello, ritmo e recitazione "da Premio della Critica" ed infine arricchimento culturale e dello spirito, non avete alternative: chiudete il computer ora, mettete le scarpe, andate al Teatro Cantelli e fate l'Abbonamento LINEA BLU.

Se state leggendo anche questa riga di testo siete già in ritardo.

ABBONATEVI!!!

Se siete legati a doppia mandata alla tradizione, se pensate che "quelli nuovi sono bravi eh, ma una volta i professionisti erano di un altro spessore", se quando fate una foto col cellulare non riuscite a non applicarci il filtro "Bianco e nero" e soprattutto se volete raccontare agli amici: "non ci crederai ma li ho visti in un piccolo Teatro in Provincia e sono ancora grandissimi!!", ecco a voi la LINEA BRIZZOLATA, che nel nome ha chiara la sua mission.

ABBONATEVI!!!

 

Se "la Prosa si, il Cabaret pure, ma la Musica... ah la Musica è un'altra cosa!" abbonatevi alla LINEA ARCOBALENO, i cui Spettacoli aspirano ad arricchire la vostra anima ed il vostro cuore arrivandoci attraverso "la strada che parte dalle vostre orecchie!"

ABBONATEVI!!!

 

Se avete in casa "una entità" che passa ore davanti al tablet, al cellulare o al computer a sparare non so a cosa...!" oppure una "massa informe che sospira dentro un piumone e manda messaggini alle amiche sul gruppo delle 'Chiara Ferragni Forever'..." , regalate loro un Abbonamento LINEA VERDE: 5 Spettacoli per capire che c'è vita oltre le "vasche in centro!"

ABBONATEVI!!! anzi ABBONATELI!!!!

 

Se invece leggendo le possibili Linee di Abbonamento qui: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-cantellone-prenotazione-abbonamenti-20172018-36402177894 non siete capaci di scegliere perché troppi sono gli incastri da fare e "ogni volta manca uno spettacolo che vorrei vedere!" allora acquistate la LINEA COMPLETA e diventate un CANTELLINO DOC!

 

Insomma

ABBONATEVI!!!!

E adesso su, alzatevi da quella sedia e fate lo sforzo necessario ad ELEVARE il vostro spirito oppure, se l'avete già fatto, telefonate ad un "amico pianta" piantato in casa e spiegategli come spiccare il volo!!!

 

Vi benedico!

 

 

Please reload

Post in evidenza

DUE SPETTACOLI DA NON PERDERE!

4 Feb 2019

1/5
Please reload

Post recenti

October 23, 2019

January 2, 2019

March 23, 2018

February 22, 2018

January 8, 2018